maistrali_zakynthos cropped 1415x592Church-of-Saint-Nikolas-beach--14692295

Monumenti di Zakynthos

Monumenti di Zakynthos

La citta di zakynthos e considerata una delle piu belle della Grecia con elementi storici ed architettonici di diversi periodi che forma un affresco magico di culture di basamenti.Il dominio Romano,Bisantino,Veneto,Francese,Russo,Ottomano ed Inglese hanno lasciato le loro impronte nell’ isola.Esplorate la citta con la visita di Strofades e Il Santo monastero di Agios Dionisios ed ammirate le pitture sacre nelle chiese di Faneromeni,San Nikolao di Molo e della Madonna degli Angeli tutte costruite nel 17o secolo.

Fate un giro dentro gli incantevoli edifici,gli eleganti portici e le belle piazze della citta per comprendere la vita in questa comunita idiliaca.Il pomeriggio dirigetevi verso il castello Veneto nella collina di Bohali per ammirare la citta e godere un caffe o un dolce.

Per una pennellata culturale nelle vostre vacanze visitate i vari musei dell’isola per avere un’idea dell’arte,della cultura,dei personaggi,e dell’eredita religiosa.Il Museo di Solomos & Calvos in citta rende il dovuto omaggio a Dionisios Solomos il famoso poeta e scrittore che ha composto l’inno nazionale della grecia.Il Museo Grigorios Xenopoulos onora il greco romanziere e scritore teatrale dentro la sua opera i suoi manoscritti personali e opere d’arte.L’impressionante Museo Navale Bohali da luce al forte caratere marino dell’isola,mentre la biblioteca comunale ospita molti libri rari e manoscriti.Esiste ancora il Museo Navale Milaneio a Tsilivi che mostra interessanti acquerelli che perlustrano la tradizione navale della grecia.(Per i musei che hanno relazione con le tradizioni locali il folclore e la natura visitate zakynthos ed ecologia nel nostro sito.

Fuori citta le grotte azzurre o Blue Grotto vicino al capo Skinari costuiscono uno dei migliori monumenti dell’del isola.Queste  due connesse grotte sono famose per i loro colori di zafiro che si formano dalla luce del sole.Dalla parte meridionale si trova la grotta Xiggia dove sgorgano acque sulfure per la terapia di molte malatie.

L’ Isola  e abbastanza grande per offrire una varieta di paesi di diversi colori che vale la pena di esplorare,la maggioranza dei quali sono circondati da verde.Visitate il paese di Keri dalla parte meridionale dell’isola con le rocce impressionanti,il faro e la Chiesa della Madonna di Keriotissa che risale al 1745,prima di dirigervi al lago di Keri.

Al centro dell’isola visitate il paese Maxairado  e la Chiesa di Santa Mavra ed il Melinado dove esistono le rovine di un tempio antico che e stato costruito per onorare la Dea Artemi.Nel nord dovete visitare il Catastari e la Chiesa di San Giovanni  (Aghios Ioannis) di Lagada.Ancora piu nord passando da Ortones ed il monastero della Madonna di Spiliotissa incontrerete il paese Volimes con le sue Chiese Venete.Nella parte occidentale cercate di visitare I paesi intorno alla montagnia Vraxiona come Maries,Kampi,Aghios Leon e Anafonitria (con un notevole omonimo monastero ed una torre medievale).

Inutile dire che le spiagge intorno all’isola sono tutte fantastiche in gran numero organizzate con ombrelloni fino anche alle piccole baie romantiche.Al nord del capoluogo si trovano le spiagge di Tsilivi e Krioneri che sono relativamente vicine e belle.Nella parte meridionale nel golfo di Lagana incontrerete le spiagge di Argassio,Caminia,Porto Zoro, Vasiliko,Porto Roma,Geraka.Piu sud nel golfo di Lagana esiste una grande spiaggia alle coste dei paesi come Kalamaki,Lagana,Aghios Sostis.Questo punto di vacanze molto popolare e frequentato e anche un luogo dove la rara tartaruga careta-careta lascia le sue uova,cosi bisognia fare attenzione durante la visita.

La spiaggia premiata dell’isola e il naufraggio nella parte occidentale che e considerate una delle piu belle spiagge in tutto il mondo.